Mezzogiorno: Credito d'Imposta su Macchinari e Impianti

Beneficiari

Tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica, con sede operativa in Calabria, Sicilia, Basilicata, Puglia, Campania, Molise, Abruzzo e Sardegna.

Agevolazioni

Credito d'imposta, pari al 45% per le Piccole Imprese, 35% per le Medie Imprese, 25% Grandi Imprese.

Limiti di investimento

Piccole Imprese 3 milioni, Medie Imprese 10 milioni, Grandi Imprese 15 milioni.

Attività Finanziabili

  1. creazione di un nuovo stabilimento
  2. ampliamento della capacità di uno stabilimento esistente
  3. diversificazione della produzione di uno stabilimento per ottenere prodotti mai fabbricati precedentemente
  4. cambiamento fondamentale del processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente.

Spese agevolabili

Investimenti in impianti, macchinari e attrezzature.

Sono esclusi i settori soggetti a limitazioni comunitarie (industria siderurgica, carbonifera, della costruzione navale, delle fibre sintetiche, dei trasporti e delle relative infrastrutture, della produzione e della distribuzione di energia e delle infrastrutture energetiche, nonché ai settori creditizio, finanziario e assicurativo)

Sono esclusi i titolari di reddito diverso da quello di impresa (es. lavoro autonomo).

 

Richiedi informazioni